GRUPPO VALLE INFINITO

L’Azienda Agricola “Alvata” nasce nei primi anni 70 quando Rocchetti Pierino inizia il commercio di prodotti ortofrutticoli.

In quel periodo il prodotto con maggior richiesta nelle zone del maceratese era il finocchietto; in poco tempo Pierino diventò il punto di riferimento per tutti i produttori locali.

Passano gli anni e con la nascita delle prime GDO (Grande Distribuzione Organizzata) l’azienda inizia a fornire giornalmente i maggiori grossisti di ortofrutta, ampliando l’assortimento dei prodotti.

Nei primi anni 80, Pierino vuole provare a coltivare delle varietà di radicchio lungo le coste del maceratese.

Fu un vero successo, tant’è che da oltre 30 anni l’Azienda “Agricola Alvata” coltiva e commercializza radicchio 365 giorni all’anno garantendo la continuità di approvvigionamenti richiesta dalle maggiori GDO europee.

Attualmente la gestione dell’azienda è affidata alla seconda e terza generazione, che continuano la specializzazione nella coltivazione tradizionale del radicchio e affrontano le nuove sfide del mercato con lo stesso impegno a garantire un prodotti dalla qualità eccellente:

nasce il GRUPPO VALLE DELL’INFINITO di cui fanno parte l’Azienda Agricola “Alvata”, Azienda Agricola “La Valle dell’Infinito” BIOAzienda Agricola “Di Donato” BIO

Le tre aziende agricole sono situate tutte nella pianura della “Valle della Regina” una fascia di terriorio che va da Potenza Picena fino ad abbracciare le coste del mar Adriatico. Coprono una superficie totale di più di 60 ettari di proprietà, quasi tutti pianeggianti, tranne che per 3,5 ettari di vigneto D.O.C. e 1,5 ettari di uliveti biologici.

Nel periodo estivo la coltivazione viene estesa ad oltre 200 ettari, consentendoci garantire la continuità del prodotto durante l’arco dell’anno.

CERTIFICAZIONI

Da diversi anni i prodotti del GRUPPO VALLE DELL’INFINITO sono stati accreditati delle certificazioni Global Gap, Grasp e QS le quali costituiscono una garanzia sia per la GDO che per i nostri clienti esportatori, a vantaggio della massima rintracciabilità e sicurezza alimentare.

Il nostro obiettivo per il futuro è ottenere anche la certificazione FSSC22000.